L'apocalisse a SPA: maxi incidente al via e scontro Schumi vs Coulthard

Il gran premio del Belgio nel 1998 fu uno degli eventi più movimentati della storia della Formula 1.

Il campionato vedeva il finlandese Mika Hakkinen su McLaren-Mercedes precedere di 7 punti il tedesco pilota della Ferrari Michael Schumacher.

La pioggia faceva da padrona sulla pista di SPA-FRANCORCHAMPS e sulla griglia di partenza la prima fila era composta dalle McLaren di Mika Hakkinen e David Coulthard, seguite in seconda fila dalla Jordan di Damon Hill e la Ferrari di Michael Schumacher ad occupare la quarta piazza. 

Pronti, via e si scatena l'inferno. David Coulthard perde il controllo dell'auto e sbatte contro il muretto dei vecchi box e viene respinto nel bel mezzo della pista, dietro di lui altre 11, 12 auto a causa della scarsa visibilità finiscono una contro l'altra, bandiera rossa e gara sospesa.

Si riparte circa 1 ora e mezza dopo con 4 vetture in meno sulla griglia di partenza. Partono male le due McLaren ed il finlandese Mika Hakkinen infilato da Irvine è costretto ad allargarsi e percorrere una traiettoria eccessivamente allagata, si gira in curva e viene preso in pieno da Johnny Herbert sulla Sauber, gara finita per il finlandese. All'ottavo giro uno scatenato Schumacher supera Damon Hill, involandosi così verso una vittoria che gli permetterebbe di portarsi al comando del campionato.

Al 26esimo giro, quando nessuno poteva immaginare che il gran premio avesse ancora molto da dire, visto il vantaggio di 40 secondi di Schumacher da Hill, il tedesco si appresta a doppiare Coulthard sull'unica McLaren rimasta in gara e qui accade il secondo disastro. Coulthard rallenta drasticamente e Schumacher non avendo molta visibilità a causa dell'acqua alzata dalla McLaren prende in pieno la posteriore sinistra del pilota scozzese. Gara finita anche per lui.

Il gran premio termina con la vittoria della Jaguar di Damon Hill davanti al compagno di squadra Ralf Schumacher e Jean Alesi su Sauber-Petronas e soltanto 8 vetture raggiungono il traguardo. Una gara pazzesca da rivedere assolutamente.

Autore cyborg
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Desde La Pelouse. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!