Singapore, incidente Vettel, Raikkonen e Verstappen

Nel Gran Premio di Singapore di Formula 1 si è materializzato l'incubo peggiore per i ferraristi: fuori entrambe le rosse al via, Hamilton che trionfa in una delle piste più sfavorevoli per le Mercedes ed allunga, forse in modo decisivo, verso la conquista del Mondiale.

E' stata invocata la sfortuna. Per il modo in cui le Rosse si sono eliminate. Per Il modo in cui la Mercedes di Hamilton è passata indenne sul rettilinio ed ha schivato il successivo testacoda di Vettel, con la vettura ormai irrimediabilmente danneggiata.

E la Red Bull di Ricciardo che non è riuscita minimamente ad impensierire l'inglese, nonostante disponesse di una vettura sulla carta più adatta alle curve tra i muretti di Singapore. Con la pioggia che ha complicato tutti i piani della Ferrari, finalmente in pole position, ma non della Mercedes.

Ma il disastro di Singapore è davvero frutto delle sfortuna? L'incidente, come hanno avuto modo di stabilire i commissari, non può essere attribuito esclusivamente ad uno dei tre piloti coinvolti: Vettel, Verstappen e Raikkonen. Eppure, delle responsabilità ci sono, e ben evidenti, nella gestione della partenza di un Gran premio decisivo, da parte della Ferrari.

I due piloti delle Rosse, evidentemente, non avevano ricevuto indicazioni sulla tattica da adottare al via. Vettel, partito non benissimo, ha marcato Verstappen, spingendosi a sinistra. Il pilota della Red Bull, ha scartato leggermente a destra e poi a sinistra, ma stavolta più per schivare le Rosse che per una manovra azzardata. Raikkonen, partito con lo spunto migliore, ha provato a superare la Red Bull di Verstappen e forse anche il compagno di squadra.

E' vero, per un istante Raikkonen ha visto la porta aperta tra il muretto e le ruote della Red Bull che la precedeva. Ma non ha pensato minimamente a "marcare" Hamilton, che partiva alla sua destra. A quel punto, una eventuale carambola, avrebbe finito con il danneggiare anche la Mercedes.

Autore maxsbard
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube TOTAL SPORT. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!